Itinerario storico presso il Liceo Percoto

Trekking sui luoghi della Grande guerra e degli irredentisti con l’ANVGD

L’iniziativa di” Trekking urbano sui luoghi della Grande Guerra e degli irredentisti” si è svolta il 31 marzo c.m., a causa del maltempo, nell’aula magna del liceo C. Percoto di Udine.
L’itinerario virtuale, seguito dalla 5BU del liceo delle scienze umane, è stato organizzato dalla professoressa Paola Quargnolo e dal professor Elio Varutti, storico e membro del direttivo dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) di Udine.
Il professor Varutti ha illustrato con diapositive le vie della città, le tracce storiche del Primo conflitto mondiale e il fenomeno dell’irredentismo. Proprio dell’irredentismo e dei successivi fatti storici del Novecento si interessa tale sodalizio, come ha detto in varie occasioni Bruna Zuccolin, presidente dell’ANVGD di Udine: “… lo scopo precipuo della nostra associazione è di diffondere il ricordo dell’esodo giuliano dalmata sottolineando che, per statuto, siamo apartitici. Inoltre la nostra associazione, chea livello nazionale è sorta nel 1948, ha aiutato i profughi e oggi si occupa soprattutto di ricordare i fatti complessi che accaddero al confine orientale, perché non si può lasciare nell’oblio la sofferenza di così tante persone”.
Non è la prima volta che il Comitato provinciale di Udine dell’ANVGD viene coinvolto in interventi didattici educativi per la formazione culturale e civica degli studenti in dimensione europea, per incentivare una cultura del dialogo e della pace.

La classe 5^BU ringrazia il professor Elio Varutti e l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, per il suo intervento che ha dato modo, anche se virtualmente, di seguire un itinerario tra le tracce storiche della nostra città in modo efficace ed esaustivo.